Tui Shou (推手)

Il Tui Shou (推手 letteralmente “spinta delle mani“) tradizionalmente è considerato addestramento alla sensibilità (DING JIMla forza che ascolta“) e alla capacità di comprendere e integrare le differenti forze che dall’esterno agiscono sul corpo (DONG JIN “la forza che comprende in profondità“); quindi esso è un eccellente metodo di allenamento che consente di sviluppare e mettere in pratica qualità peculiari del Taiji Quan, quali la fermezza unita alla cedevolezza o la capacità di sentire e comprendere l’energia dell’avversario e di utilizzare di conseguenza al meglio la propria, in modo da squilibrare e battere quest’ultimo con il minimo sforzo.

I due partners, con le braccia a contatto, cercano di sviluppare una particolare sensibilità della pelle, chiamata TING JIN attraverso lo sviluppo delle tecniche di ZHAN (“incollarsi“), NIAN (“aderire“), LIAN (“legare“) e SUI (“seguire“) e la pratica di azioni come spingere, tirare, attaccare le articolazioni o proiettare.
Al fine di sviluppare questa sensibilità che consente di prevedere in anticipo il movimento dell’avversario, è essenziale raggiungere un buon livello di rilassamento.

Qualunque sia il metodo usato (Tui Shou a piedi fissi, in movimento, libero) lo scopo è sempre lo stesso: focalizzare l’attenzione sul rilassamento, essere sensibili alla forza dell’avversario, e imparare a conoscere e usare il proprio corpo, reagendo spontaneamente agli stimoli esterni. La fretta di vincere a tutti i costi è quasi sempre pretesto di sconfitta: bisogna invece imparare a seguire l’avversario con pazienza, mantenere la calma e lasciare che l’attacco dell’avversario, non trovando resistenza, cada nel vuoto.

Per poter imparare a vincere, bisogna essere seriamente disposti a perdere . Se si è tesi o rigidi più del partner, questi percepirà chiaramente il momento esatto in cui intendiamo emettere la nostra energia offensiva, nonchè l’uso che intendiamo farne e a quel punto sarà facile per lui neutralizzare il nostro attacco, usando la nostra stessa forza contro di noi.

Se ti piace il sito o quello che stai leggendo fallo sapere in giro condividendo qui sotto!
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Se ti piace il sito o quello che stai leggendo fallo sapere in giro!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi